top of page

Libri per Comprendere e Cambiare il Futuro del Nostro Pianeta


Libri per Comprendere e Cambiare il Futuro del Nostro Pianeta

Che tu sia appassionato di passeggiate in mezzo ai boschi e di vertiginose salite in montagna o che tu sia un appassionato sostenitore delle domeniche sul divano guardando l'ultima serie del Trono di Spade, oggi il problema dell'ambiente è parte della nostra esistenza e il nostro futuro dipenderà anche moto da quanto prenderemo sul serio questo argomento.

Per conoscerlo meglio, per renderci piu consapevoli delle dinamiche che influenzano il nostro pianeta, abbiamo cercato in libreria tutte le pubblicazioni interessanti che è possibile leggere senza l'aiuto della caffeina. E quali sono le letture preferite di chi, questo argomento, lo studia da anni e sta cercando di aiutare il pianeta.

Quelli che seguono sono suggerimenti di lettura di libri pubblicati in Italia. Sono solo alcuni, ovviamente, e se ne conoscete altri che vorreste aggiungere alla nostra lista o consigliarcene la lettura, noi siamo molto interessati!!


TUTTO CIO' CHE E' LIBERO E SELVAGGIO Aldo Leopold - Piano B edizioni

Uno dei manifesti ecologisti che ha influenzato di più il Novecento e che tutt'ora è un cassico della letteratura naturalistica. Si tratta di una raccolta di scritti il cui comune denominatore è quello di cercare di trasmetterci l'importanza di sviluppare conoscenza intorno all'ambiente e alla natura che ci circonda, in modo da creare una visione del mondo che ci permetterà di vivere in armonia con essa. Attraverso questi scritti capiremo come funziona il mondo della natura. Dovrebbe essere una lettura che ogni studente, ogni insegnate e ogni abitante di questo pianeta dovrebbe fare.




LA NAZIONE DELLE PIANTE  Stefano Mancuso  Laterza

Stefano Mancuso ci ha già spiegato molto bene come funziona il mondo delle piante. E' uno degli scienziati più importanti del mondo, e torna a raccontarci come è possibile riuscire a vivere in modo ripettoso del nostro pianeta. Lo fa attraverso un dialogo proprio con le sua amate piante. Che attraverso la sua voce spiegano a noi lettori, come riuscire a costruire una convivenza rispettosa di tutti gli esseri viventi.









IL MONDO IN FIAMME. CONTRO IL CAPITALISMO PER SALVARE IL CLIMA  Naomi Klein  Feltrinelli

Anche questo un libro che i nostri politici e Capi di Stato dovrebbero leggere. La scrittrice è da sempre nota per le sue analisi schiette sull'impatto che le grandi aziende capitaliste hanno sul nostro mondo. In questo libro va molto al sodo, e non ci descrive solo la nostra società. Ma quanto le politiche produttive e commerciali del nostro sistemahanno portato a tutto quello che vediamo. Dall'inquinamento dei mari a quello dell'aria. Dallo sciglimendo dei ghiacci agli uragani. Ma non si ferma solo alla mera descrizione di quanto ormai abbiamo combinato. Ci descrive anche la strada giusta da percorrere. Per vivere finalmente in armonia con il pianeta cambiando in modo radicale le nostre vite.




META' DELLA TERRA. SALVARE IL FUTURO DELLA VITA  Edward O. Wilson  Edizioni Codice

Il premio Pulitzer Edward Wilson ha scritto veramente tanto. Ma in tutti i suoi libri si troverà sempre la sua passione per la divulgazione e per il nostro pianeta. In questo libro pazzesco l'autore propone una radicale soluzione alla problematica convivenza tra l'uomo e la natura. Parecchio radicale. Ma poroporzionata alla grandezza del porblema che abbiamo creato noi uomini. Un po' alarmista certo. Ma ne sa comunque molto più di noi sull'argomento.






THE CLIMATE BOOK  Greta Thunberg  Mondadori

Il libro uscirà i primi di Novembre 22 ma in libreria già abbiamo potuto guardare una scheda introduttiva. Scritto in collaborazione con 100 esperti di tutto il mondo, Greta ci porta alla scoperta di tutto ciò che dobbiamo sapere per salvare il nostro pianeta. Se prima non avevamo un quadro completo, ora questo strumento ci permetterà di correre ai ripari e fare ognuno il nostro compito. Insieme ai più importanti scienziati del mondo, geofisici e matematici, oceanografi e meteorologi, ingegneri, economisti, psicologi e filosofi il libro ci permettere di comprendere pienamente la crisi con cui siamo chiamati a misurarci. E ci trasmette anche un pochino di speranza. Per fortuna.





VIVERE SENZA PLASTICA. UNA GUIDA PER CAMBIARE IL MONDO UNA BOTTIGLIA DI PLASTICA ALLA VOLTA  Will McCallum  HarperCollins Italia

Una guida piena di consigli su come possiamo ridurre giornamlemente il consumo di plastica. Il vero flagello ambientale della nostra epoca. Si pensa che già nel 2050 ci sarà nel mare più plastica che pesci. La plastica è ora usata per qualsiasi cosa. Ma siamo noi, con il nostro comportamento, gli unici che potremo riuscire a cambiare questa inquietante prospettiva. Una chiamata alle armi per tutte le persone, in tutti i paesi, di tutte le culture e di tutti gli ambienti, che grazie ai milioni di piccoli gesti quotidiani potranno influenzare questo andamento e cambiare definitivamente il futuro del nostro pianeta. Speriamo di riuscirci.



LA TERRA INABITABILE. STORIA DEL FUTURO  David Wallace Wells  Mondador

Il giornalista Wallace-Wells in questo libro ormai divenuto un cult sull'argomento, ci traccia in modo cristallino e spietato il nostro futuro. E quello che dice è molto inquietante.

Il problema principale al momento è che non ci siamo ancora mossi per salvarlci. E non sappiamo nemmeno quando inzieremo a farlo. Nel profilare perfettamente il nostro futuro, Wallace-Well ci spiega anche come mai la prendiamo così tanto con calma. Le illusioni e gli inganni a partire dai media, dalla classe politica e dai profeti della catastrofe che ci hanno allontanato da un effettivo impegno. Ma ora siamo costretti ad affrontare le nostre responsabilità.




PERDERE LA TERRA. UNA STORIA RECENTE Nathaniel Rich  Monadori

Nella sua prefazione all'edizione italiana, Federico Rampini descrive questo libro come "la ricostruzione storica di un'occasione perduta". C'è stato un memento della nostra storia recente infatti, in cui i più importantii rappresentanti policiti e i grandi gruppi industriali stavano per cambiare rotta e mettere al primo posto la tutela del pianeta. Ma non ci sono riusciti. Il libro racconta i retroscena di questo fallimento.







WALDEN ovvero Vita nei Boschi  H.D. Thoreau

In conclusione. Anche se si è partiti tutti da qui. Perche vivere con la natura è sbaragliare tutto ciò che vita non è.

«Andai nei boschi perché desideravo vivere con saggezza, affrontando solo i fatti essenziali della vita, per vedere se non fossi riuscito a imparare quanto essa aveva da insegnarmi e per non dover scoprire in punto di morte di non aver vissuto. Il fatto è che non volevo vivere quella che non era una vita a meno che non fosse assolutamente necessario. Volevo vivere profondamente, succhiare tutto il midollo di essa, volevo vivere da gagliardo spartano, per sbaragliare ciò che vita non era, falciare ampio e raso terra e riporre la vita lì, in un angolo, ridotta ai suoi termini più semplici.»


Ambiente: da dove iniziare? Iniziamo da un buon libro! - www.libreriaperugia.it - LIBRERIA PERUGIA UBIK - VIA CORTONESE 131 - 0755008173


Kommentare


bottom of page